La celebre frase invece recita “quando sei in dubbio, vesti di nero” perché il nero fa da passe-par-tout salvando ogni outfit; ho semplicemente sostituito la parola “black” con “grey” poiché, oggi più che mai, il grigio si veste di nuove nouances: sfumature chiare e scure adatte a creare look tono su tono.

Proprio ciò che vi voglio mostrare: ho creato un total grey look accostando tessuti e sfumature diverse: dal chiaro allo scuro fino ad arrivare agli accessori, rigorosamente neri (anche se il bianco non mi sarebbe dispiaciuto). Il pantalone oversize a taglio maschile crea il giusto mix con le decolletè super femminili; il tema over è mantenuto anche per la giacca (destrutturata) e la borsa.


Non temete se non avete mai indossato questo colore: il grigio si presta abbinato a tante varianti. Dal blu al nero fino alle tonalità di marrone (so che stentate a crederci) anche se il mio preferito continua ad essere il tono su tono con dettagli neutri o fluo.

Su Pinterest ho trovato tante immagini da cui prendere ispirazione: ricordate però che la foto serve solo come punto di partenza, il look va personalizzato e adattato a noi.


Ma le sorprese non sono finite 😉 il grigio veste anche i capelli e la casa. Il design a metà tra lo scandinavo e l’industriale anche se contempla una palette di colori molto ristretta include diverse tonalità di grigio. Se volete (come me) provare l’ebrezza dei capelli argento fate attenzione alla decolorazione e optate per ciocche o punte, almeno all’inizio: il cambio di colore deve essere graduale.


 

Fatemi sapere cosa ne pensate 😉

 

Vi aspetto qui, come sempre!

 

 

 

Commenti

Inoltre vi consiglio di leggere...