Mentre in Italia andava in onda il festival di Sanremo, dall’altra parte dell’Atlantico veniva steso il red carpet per uno degli eventi più famosi per il mondo della musica: la cerimonia dei Grammy Awards 2016.

Una sfilata di star musicali e ospiti famosi tra modelle e attrici che si sono susseguite davanti ai falsh dei paparazzi: tutte bellissime nei loro panni ma non tutte con il vestito più azzeccato.

La mia preferita è sicuramente Taylor Swift: oltre ad aver vinto premi per i suoi album venduti in tutto il mondo ha vinto con il suo meraviglioso outfit. Top arancio abbinato a gonna lunga rosa con spacco a mostrare la gamba intera (e che gamba 😉 ), il bob corto ha dato risalto alla figura tonica, a braccia e spalle.

Se l’altezza della Swift le permette di indossare qualsiasi cosa ciò non vale per alcune sue “colleghe”: Ariana Grande sbaglia il taglio a sirena così come Selena Gomez. Per me, bocciate.

Lady Gaga ci ha meravigliosamente stupite con il suo tributo al duca bianco: mise e performarce per ricordare David Bowie morto lo scorso gennaio.

Adele e Nicky Minaj si presentano con un total black che le ha spostate a distanze diametralmente opposte: la prima ha sfoggiato un abito quasi clericale, sobrio e a manica lunga mentre per la seconda un look per mettere in risalto tutte le curve.


Tra scintillio, spacchi strategici e occhiolini alla camera, le dice (o nuove dive) hanno dato il meglio di sé in una serata che ha visto trionfare la moda, oltre alla musica.

 

 

Fatemi sapere cosa ne pensate.

Vi aspetto alla prossima, sempre qua 😉

 

 

PH: google images

Commenti

Inoltre vi consiglio di leggere...