Oggi gli outfit hanno un filo conduttore, qualcosa di invisibile che collega le tre principesse di cui parliamo oggi: Belle, Mulan e Pocahontas.

Tre principesse forti che, in un modo o nell’altro, si sono affermate utilizzando la propria forza di volontà, il proprio ingegno e forza.

Belle, con la sua eleganza e la sua passione per i libri che si innamora del “mostro” tirando fuori la parte migliore di un uomo che si era dimenticato di essere tale. Belle è gentile, sognatrice e infonde la sua gioia a chiunque la circonda. Ha uno stile dalle linee semplici, pulite senza troppi fronzoli.

“Dopo tutto questo tempo ha finalmente imparato ad amare”

belle

La seconda eroina è colei che ha salvato l’impero cinese: Fa Mulan. Una storia, quella di Mulan, che mi ha sempre affascinato: scappare di casa per prendere il posto del padre nell’esercito dell’imperatore, impegnarsi e vincere. La forza di volontà di una ragazza che non ha bisogno di principi (la storia d’amore con Li Shang ha un posto secondario). Mulan richiama i colori e i dettagli dell’impero del Sol Levante con  fiori porpora su sete pregiate.

“Il fiore che nasce nelle avversità è il più bello e raro di tutti” 

mulan

L’ultima principessa/eroina è colei la cui storia viene tramandata tramite i libri di storia: Pocahontas. Nata nell’America più selvaggia, a stretto contatto con la natura quando incontra “la gente civile” cambia la sua vita: si innamora di John Smith tanto da sfidare suo padre, il capotribù. Crede nella natura buona dell’essere umano e nel fondamentale legame che ci unisce alla terra. Il suo stile è indigeno, il particolare più importante è la collana azzurra, regalo della madre. Pocahontas è libera, forte e orgogliosa.

“Conosci Pocahontas. Ha lo spirito di sua madre. Va dove la porta il vento”

d63e19f6e720490f466ef69c90781e07

If you can dream it, you can do it!

Commenti

Inoltre vi consiglio di leggere...