Il festival dei festival si è concluso, o meglio il primo weekend e, come ogni anno, è stato un successo: modelle, attrici, cantanti, stylist, fashion blogger e “figli d’arte” hanno dato il meglio di sé per farsi paparazzare in short e crop-top a dettare le regole del fashion per la prossima estate.

Perché è così, il Coachella non è solo un festival musicale, è una grande sfilata a cielo aperto in cui ognuno sfoggia il suo outfit migliore. Anche quest’anno la lotta è stata dura tra short, crop top, crochet, anelli boho, coroncine di fiori e ballerine (avete capito bene: Paris Hilton si è presentata in ballerine!!!!).


Molti brand, tra cui il colosso del low-cost H&M ha dedicato una collezione al festival: una collezione prettamente estiva, colorata e molto boheme in cui i pezzi forti sono i crop-top attillati e gli short in jeans nero.

Tra le celeb che hanno partecipato ritroviamo la bellissima modella Victoria Secret’s, Alessandra Ambrosio, con i suoi outfit studiati a pennello per le sue gambe lunghe e toniche. Louise Roe semplice ma allo stesso tempo non banale e, infine, Kendall Jenner con i live share dei suoi momenti su Instagram e i suoi lokk studiati fin nei minimi particolari. Tra le “nostrane” non sono mancate Chiara Ferragni e Chiara Biasi che hanno condiviso ogni dettaglio della loro giornata tra pranzi light, abbronzature e tuffi in piscina.


Tra quelle che io non approvo ci sono Paris Hilton e Kristina Bazan con degli abiti lunghi in crochet nero: non appropriato per l’altezza o per gli accessori abbinati.


 

Vedremo cosa sfilerà sul prato del festival più ambito del mondo nel prossimo weekend, nel frattempo, a breve un post sugli accessori che dovrete correre ad acquistare per la prossima estate! 😉

 

Vi aspetto alla prossima, sempre qui!

 

 

 

PH: VOGUE ESPANA, PINTEREST.

Commenti

Inoltre vi consiglio di leggere...