Roma è la capitale del mondo! In questo luogo si riallaccia l’intera storia del mondo, e io conto di essere nato una seconda volta, d’essere davvero risorto, il giorno in cui ho messo piede a Roma. Le sue bellezze mi hanno sollevato poco a poco fino alla loro altezza.
(Goethe)

Immaginate di trovarvi nella città più bella del mondo, di camminare sulla storia e di riempirvi costantemente gli occhi di bellezza: è quello che per tre giorni ho vissuto a Roma durante la mia esperienza ad AltaRoma.

Chi mi ha seguito sui social avrà già avuto modo di vedere alcuni degli scatti fatti durante la kermesse, oggi però voglio iniziare a raccontare la mia storia partendo dal backstage: le persone meravigliose che ho conosciuto, i posti che ho visto, tutto ciò che AltaRoma mi ha dato.

Sveglia prestissimo in una Roma ogni giorno più calda e assolata, colazione in quello che, in così poco tempo, è diventato il mio bar di fiducia (avete letto su Facebook la storia di Fefè?), autobus di corsa verso l’ex dogana: una location suggestiva in cui il vintage si sposava perfettamente con il design industriale e naturale del luogo.

Mille cose da fare e da vedere, spostamenti qua e là in giro per le location che hanno ospitato le sfilate più belle e poi loro: quelli che sono diventati amici oltre che colleghi. Condividere questa esperienza con loro è stato un dono!!

I selfie in macchina, i cambi repentini di outfit, le foto, le risate. Sono state proprio le risate l’ingrediente principale di questa mia esperienza.


-“Ragazzi abbiamo una sfilata tra 5 minuti, ci siete?” … “Dov’è Laura?” … “Abbiamo perso Davide, di nuovo”…

Erano questi i dialoghi tipici che si potevano ascoltare viaggiando insieme a noi in macchina 😉

Davide, Laura, Pierluigi, Elton, Marco, Anastasia, Gianluca e Michele (che non è tra le foto)… voglio ringraziare tutti per l’accoglienza che mi hanno riservato e per avermi fatto sentire, per pochi giorni, a casa mia!

 

Parigi ha l’eleganza delle armonie e della grandeur, Londra ha l’eleganza della classe e del prestigio, Roma ha l’eleganza dell’umanità e della storia
(Gianfranco Ferrè)

 

 

 

 

Ph in evidenza: Allucinazione

 

Commenti

Inoltre vi consiglio di leggere...